ULTIME NOTIZIE

AGAPE – 25 anni di impegno per lanciare #ilCuoreOltreOgniOstacolo

4° Puntata – Brasile 2002: LA SCUOLA CAMBIA LA VITA “Ho conosciuto il Progetto AGAPE tramite Bianca, quando mi trovavo alla Casa Famiglia Maria Porta do Céu nel 2000. Nel 2002, quando per me è arrivato il momento di lasciare l’istituto che mi ospitava, ho ricevuto da AGAPE il sostegno per l’acquisto e la ristrutturazione di una casa, dove…

Leggi di più →

AGAPE – 25 anni di impegno per lanciare #ilCuoreOltreOgniOstacolo

3° Puntata – Brasile 1999: UNA STORIA D’AMORE “Mi chiamo Suor Leida e faccio parte della Congregazione delle Suore Scalabriniane. Nel 1999 sono andata a vivere a Roma e verso la fine di novembre mi hanno presentato alcune persone che facevano nel fine settimana un mercatino davanti alla chiesa. Ricordo di aver conosciuto Mario Verardi e Anna Maria, e…

Leggi di più →

AGAPE – 25 anni di impegno per lanciare #ilCuoreOltreOgniOstacolo

2° Puntata – Brasile 1999: UNA SECONDA OPPORTUNITÀ “Una volta arrivato in Brasile, conobbi Padre Renato Chiera, sacerdote italiano che a Nova Iguaçu si occupava di aiutare bambini e bambine costretti allo spaccio e alla prostituzione. Le loro madri, infatti, versavano in condizioni di tale povertà da non avere altre fonti per sfamare i loro figli: il numero di…

Leggi di più →

AGAPE – 25 anni di impegno per lanciare #ilCuoreOltreOgniOstacolo

1° Puntata – Camerun 1996: LA TENACIA DI UNA MADRE “Ricordo come se fosse ora, un bambino solare e allegro che era stato accolto all’orfanotrofio di Sangmelima. Un giorno, mentre ero impegnato nella ristrutturazione della struttura, mi raggiunse Suor Christine, dicendomi che il bimbo stava molto male e andava curato. Mentre la donna lo stringeva al petto, siamo giunti…

Leggi di più →

La testimonianza di MICHELA dal Mozambico

Sono arrivata in Mozambico con le valige cariche di aspettative e di paure. L’attesa è stata resa ancora più estenuante dal momento storico unico che stiamo vivendo: questa lunghissima pandemia che ancora ci colpisce ha lasciato noi volontari per un anno intero in bilico tra la certezza dell’impossibilità di vivere questa esperienza e una debole speranza che la situazione…

Leggi di più →

La testimonianza di ELENA dal Mozambico

“Ho atteso questa esperienza con tutta me stessa, per molto tempo, più del dovuto a causa dell’incredibile periodo che tutto il mondo sta vivendo, ma nonostante ogni previsione alla fine sono riuscita ad arrivare per vivermi questa meravigliosa terra che è il Mozambico, da ormai quattro mesi. Da quando sono scesa dall’aereo ho sentito nell’aria un’atmosfera gioiosa, confusionaria, sana,…

Leggi di più →

Un nuovo ritrovo per i bambini di Casa Patrick

Alcuni bambini di Casa Patrick della Pediatria di Kimbondo hanno cominciato a frequentare un nuovo centro appena fuori la pediatria finanziato da Elikia Na Biso e Moninga: “Il centro Elikia non è una scuola “normale”, dobbiamo toglierci dalla testa l’idea che a scuola si viene per imparare a scrivere e a leggere. L’obiettivo principale per questi bambini è imparare…

Leggi di più →

Alle ricerca di nuovi sostenitori!

A Maputo, è tempo di… studiare! La nostra volontaria Flavia, che ha lavorato con noi durante tutto questo anno sulla raccolta fondi e la comunicazione, ha fatto un corso di formazione ai nostri volontari mozambicani su tutti i principi della raccolta fondi e sulla cura dei sostenitori. Soares, Omar, José, Vania, Luciana e José Maria hanno imparato che da…

Leggi di più →

Un nuovo consiglio direttivo per il 2021

“Cari amici Il 23 gennaio si è conclusa anche per AGAPE l’evoluzione avviata dalla nuova normativa sul Terzo Settore che trasformerà le onlus e le ong in Enti del Terzo Settore (ETS). L’assemblea straordinaria del 27 settembre 2020 aveva approvato a grande maggioranza il nuovo statuto che oltre ad allinearci ai requisiti ETS, ha confermato la strada che AGAPE…

Leggi di più →

PROGETTO INTENSE CURE

Nuova terapia intensiva alla Fondazione Pediatrica di Kimbondo. Il progetto realizzato grazi al contributo dell’8×1000 della Chiesa Valdese, ha subito dei rallentamenti a causa del Covid-19, in particolare il container con parte dell’attrezzatura è giunto a Kimbondo con molti mesi di ritardo. Ora finalmente venerdì 22 gennaio 2021 è giunto a destinazione il container e possono proseguire i lavori,…

Leggi di più →